Recupero

Mineraria di Boca srl è un’azienda che già da diversi anni svolge attivamente la propria attività nel settore del recupero ambientale nel sito di proprietà di Boca a Novara.

Desidera allargare i propri orizzonti nel campo del recupero con particolare attenzione non più solo allo smaltimento rifiuti ma anche al loro riutilizzo come materia prima per il settore laterizio e cementifero.

Dall’ entrata in vigore del decreto Ronchi D.Lgs 22/97 e Decreti Attuativi D.M. 05/02/1998, esiste la possibilità di fornire alle aziende produttrici di laterizi (particolarmente concentrate al centro-nord Italia) diversi materiali di recupero miscelati alla materia prima argilla.

Nel nostro laboratorio vengono testati gli scarti di diverso genere (fanghi,sabbie,ceneri) che preleviamo personalmente dai produttori al fine di valutarne l’ idoneità all’impiego in compounds con le argille. L’ attenzione si pone in particolare su:

          Ceneri di combustione.

          Sabbie di fonderia che derivano dalla fusione di ghisa e acciaio.

          Fanghi che derivano dal taglio e dalla levigatura delle pietre.

          Fanghi di risulta da escavazioni e perforazioni.

La prima fase della lavorazione è un’attenta analisi del processo produttivo e dei materiali impiegati da ciascun singolo cliente. Dopo aver acquisito, in collaborazione con il cliente, queste importantissime informazioni, si procede a ricercare in laboratorio un giusto mix tra “rifiuti” e argille che soddisfi completamente l’esigenza produttiva del cliente e gli permetta di impiegare questa nuova “materia prima” senza variazioni sul prodotto finito. Le operazioni sopra descritte sono rese possibili inizialmente grazie alle prove effettuate dai tecnici nel nostro laboratorio e successivamente ai macchinari opportunamente acquistati per ottenere miscelazioni a livello industriale. Ciò comporta, di conseguenza, nuovo impiego di mano d’opera locale per gestire le varie fasi produttive.

Azienda

Mission

 

Alcuni nostri clienti