125x125W

KROMATECH 2014: COLORI E CREATIVITÀ AL CENTRO SMALTATURA DIGITALE IN ANTEPRIMA A TECNARGILLA

I maggiori colorifici ceramici saranno presenti all´interno della sezione dedicata della più importante fiera al mondo per la fornitura all´industria ceramica e del laterizio. Le nuove soluzioni offerte dall´innovativa smaltatura digitale delle piastrelle saranno al centro delle anteprime proposte delle aziende del comparto.
Tecnargilla 2014 conferma la sua centralità per i creativi dell´industria ceramica mondiale.
Kromatech, la sezione della kermesse riminese dedicata a colorifici, studi di design e materie prime, vedrà infatti la partecipazione dei maggiori player del settore. Tra gli altri saranno presenti in fiera Colorobbia, Coloritalia-Wanxing, Esmalglass-Itaca, Esmaltes, Stylgraph, Torrecid, Vidres.
Kromatech, in crescita rispetto alla precedente edizione, ospiterà anche le maggiori realtà attive nella fornitura di materie prime per l´industria ceramica, altra componente essenziale per realizzare piastrelle e sanitari in ceramica dall´elevata qualità tecnica ed estetica.

A sei settimane dalla manifestazione, tutte le aziende espositrici sono attivamente impegnate nello sviluppo e nella messa a punto di nuove soluzioni tecnologiche da presentare in fiera.
A supporto della creatività nel segmento delle piastrelle ceramiche, Tecnargilla 2014 sarà soprattutto la vetrina di una nuova protagonista assoluta – la smaltatura digitale -, naturale evoluzione dei sistemi di decorazione a getto di inchiostro che negli ultimi anni hanno ampiamente rivoluzionato il processo di decorazione delle piastrelle (sono circa 3.000 le stampanti inkjet oggi funzionanti nel mondo).
A fianco dei colorifici, che presenteranno i nuovi smalti digitali, i costruttori di macchine mostreranno, in assoluta anteprima mondiale, nuovi sistemi applicativi e soluzioni integrate delle linee digitali che daranno il via alla corsa verso la definitiva digitalizzazione delle linee di smaltatura: un passaggio tecnologico che consentirà sia l´innalzamento del livello estetico dei materiali, sia la razionalizzazione delle linee produttive e della gestione dei processi, traducendosi in maggiore efficienza e redditività delle imprese ceramiche.

La ´piastrella digitale´ del futuro sarà sotto i riflettori di Tecnargilla anche in occasione del VI Meeting Annuale Acimac dedicato alle tecnologie digitali, dove le maggiori aziende del comparto illustreranno al pubblico internazionale i risultati della ricerca in tema di smalti, inchiostri, stampanti e sistemi di colour management.

Tecnargilla 2014, organizzato da Rimini Fiera e promosso in collaborazione con Acimac, si svolgerà a Rimini dal 22 al 26 settembre prossimi.